Contest 2021, Quelli di Bonci

Bisogna provare

Siamo lieti di annunciarvi il 1° CONTEST Quelli di Bonci, creato in occasione della Giornata Mondiale della Pizza. Le partecipazioni si apriranno giovedì 14 Gennaio alle ore 17:00 e termineranno domenica 17 Gennaio alle ore 20:00. Nella serata di domenica verranno decretati i vincitori.

Di cosa si tratta?

L’argomento principale del contest è la pizza romana in teglia, con un minimo di 75% di idratazione. Non saranno ammesse altre tipologie di pizza come la napoletana, la tonda romana, la pizza alla pala, ecc.

Come funziona?

Il contest, completamente gratuito ed aperto a professionisti e dilettanti, è stato ideato senza scopo di lucro grazie ai premi donati da Farina Futura del Mulino Cussino. Per partecipare basterà preparare una pizza e pubblicarne il risultato con un post sul gruppo, avendo cura di seguire le indicazioni che troverete nel paragrafo successivo. Ogni partecipante potrà inviare un solo post. Nel caso di post multipli dello stesso partecipante, farà fede il primo post inviato.

Cosa deve esserci nel post?

Il post dovrà necessariamente contenere (pena l’esclusione del candidato):

  • L’hashtag #1contestquellidibonci;
  • La ricetta, completa in ogni sua parte;
  • La descrizione del procedimento nel dettaglio;
  • Il nome che avete deciso di dare alla pizza;
  • Almeno 2 foto della teglia completa e 2 foto di diverse sezioni della pizza. In ogni foto dovrà comparire un bigliettino scritto a mano con l’hashtag #quellidibonci. Gradite ma non obbligatorie anche ulteriori foto e video di dettagli come momento del taglio, crunch, ecc.

Cosa si vince?

1° classificato: 5kg di farina Futura 0 del Mulino Cussino + 5kg di farina Futura 1 del Mulino Cussino;
2° classificato: 5kg di farina Futura 0 del Mulino Cussino;
3° classificato: ricettario farina Futura del Mulino Cussino.

Inoltre, le prime 5 pizze classificate verranno pubblicate nel ricettario del sito www.pizzaefocaccia.it

Come si vince?

Ogni pizza verrà esaminata da una giuria di professionisti (Massimo Marasco, Emanuele Floris, Carlo Massimiliano Delre, Alessio Alasia) che assegnerà al prodotto un voto da 1 a 10 per ognuno dei seguenti parametri:

  • Tecnica: la scelta delle materie prime, procedura di lavorazione, stesura, cottura e struttura finale;
  • Farcitura: la scelta degli ingredienti che comporranno il topping e la loro eventuale lavorazione;
  • Presentazione: la cura nella disposizione della farcitura ed ogni altro dettaglio estetico.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Ricette

- Advertisement -

More Recipes Like This