giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeLievitati DolciLe Pesche Dolci

Le Pesche Dolci

La Ricetta delle pesche dolci fa parte dei lievitati dolci, ovvero, di quelli nella cui ricetta si mette del lievito di birra. Si chiamano Pesche Dolci perchè la loro forma somiglia alle pesche vere, sono tipici della zona dell’Appenino Tosco-Emiliano e le possiamo chiamare anche le Pesche all’Alchermes. Il loro nome Pesche all’Alchermes deriva appunto dall’ottimo liquore alchermes che viene utilizzato come bagna per dolci e dessert che dà il colore rosso alle note pesche all’alchermes. 

Vorrei ringraziare Veronica Alessio per aver realizzato e fornito la ricetta delle pesche dolci.

Pesche Dolci 1

Come preparare: pesche dolci all’alchermes

La ricetta delle pesche all’alchermes è molto semplice, infatti è una pasta biscotto cui si dà una forma semisferica incavata dal lato piano per accogliere la crema pasticciera, marmellata o la nutella. La pesca dolce ha la sua caratteristica nella consistenza molto soffice ed elastica per via  della pasta brioche che è una base che si usa per altre ricette dolci. Le pesche dolci sono ripiene di crema e(in seguito troverete allegata anche la ricetta della crema pasticciera), le foglioline verdi di guarnizione si possono acquistare perchè sono delle piccole cialde.

Come si fanno le pesche alchermes?

Per realizzare le pesche dolci ci occorrono alcuni ingredienti come la crema pasticciera, delle cialde piccole a forma di foglia, lo zucchero e per la bagna il famoso liquore alchermes. 

Se vi piacciono le nostre ricette e se vi fa piacere, seguiteci anche nella nostra  PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati su ricette e sulle novità!

Ricetta Pesche Dolci 

Le Pesche Dolci

5 from 1 vote
Recipe by Massimo Course: Lievitati DolciCuisine: ItalianDifficulty: Medium
Pezzi

15

Pesche dolci
Prep time

1

hour 
Cooking time

40

minutes
Calorie

415

kcal

Ricetta pesche dolci per realizzare 15 pesche con crema pasticciera

Ingredienti

  • 500 gr 500 Farina 0 W 260

  • 80 gr 80 Zucchero

  • 200 gr 200 Latte + qb in base alla farina

  • 2 2 Uova intere medie

  • 12 gr 12 Lievito fresco oppure 4g secco

  • 1 1 Scorza grattugiata di un arancia o limone

  • 50 gr 50 Strutto

  • 2/3 gr 2/3 Liquore maraschino qb

  • Per la crema pasticcera
  • 6 6 Tuorli d’uova media

  • 500 gr 500 Latte

  • 60 gr 60 Farina

  • 100 gr 100 Zucchero

  • 1 1 Scorza di limone

  • Per la bagna (preparatela in anticipo)
  • 250 ml 250 Acqua

  • 100 gr 100 Zucchero

  • 100 ml 100 Alchermes

Preparazione

  • In Planetaria inseriamo tutta la farina, le due uova, lo zucchero, il lievito, la scorza di limone e infine lo strutto
  • Accendiamo la planetaria a bassa velocità per far mescolare gli ingredienti
  • Inseriamo il maraschino e iniziamo ad aggiungere latte a filo tenendo sempre l’impasto incordato
  • Dopo aver terminato e ottenuto un impasto sodo e incordato lo lasciamo lievitare fino al suo raddoppio in un luogo senza spifferi o correnti d’aria (io preferisco metterlo in forno spento coperto con la pellicola).Pesche Dolci 3
  • Al suo raddoppio o dopo 2 ore abbiamo un panetto come rappresentato nella foto.Pesche Dolci 3
  • Adesso facciamo lo staglio o dividiamolo a pezzi con una grammatura da 100g o se preferite più piccoli (personalmente preferisco fare una pezzatura da 50 gr)
  • Pirliamo (facciamoli a palline); una volta terminato facciamole riposare per 30 minuti o fino al loro raddoppio e poggiamo le palline fatte su una teglia rivestita con carta da forno.
  • Prepariamo il forno pre riscaldato a 180° e inforniamo per 15 – 18 minuti o fino a quando la parte superiore inizia a dorarsi, (personalmente lascio in forno 9 minuti sotto e 8 minuti sopra, ma questo dipende dal forno).Pan Brioche 6
  • dopo la cottura l’impasto si presenta in questo modo, molto morbidoPan Brioche 7
  • Prepariamo la Crema pasticciera
  • Nel frattempo che i nostri pan brioche si raffreddano prepariamo la crema pasticciera
  • Con un pelapatate preleviamo la buccia di un limone biologico non trattato.
  • Prepariamo un pentolino, versiamo latte con la buccia del limone.
  • Nel frattempo in una pentola mettiamo i tuorli con lo zucchero e con una frusta sbattiamo fino ad avere un composto omogeneo.
  • A questo punto inseriamo la farina setacciata un pò per volta evitando di fare i grumi.
  • Una volta che il composto è diventato omogeneo inseriamo latte a filo continuando a mescolare con la frusta
  • Adesso mettiamo il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e continuando a mescolare fino a quando si sarà addensata e inizierà a sbuffare.
  • Travasiamo la crema in una pirofila e mettiamo sopra a contatto la pellicola, onde evitare che si crea una crosta sopra e aspettiamo che si raffreddi.Crema Pasticciera
  • Prepariamo la bagna per le pesche dolci
  • Prendiamo un pentolino e mettiamo l’acqua e lo zucchero e portiamo ad ebollizione per pochi minuti.
  • Facciamo raffreddare lo sciroppo e uniamo l’alchermes
  • Preparazione delle pesche dolci
  • Adesso abbiamo tutto quello che ci occorre:i panini, la crema e la bagna, e in una vaschetta mettiamo dello zucchero per ricoprire le pesche dolci, quindi iniziamo.Bagna Pesche Dolci
  • Immergiamo i panini nella bagna a piacimento ma non troppo altrimenti diventa ingestibile
  • Con una siringa o con una tasca da pasticciere riempite con un pochino di crema i panini
  • In uno dei due panini mettiamo la crema sulla base che ci servirà per far aderire le 2 parti
  • Passiamolo nello zucchero semolato per dargli la sua caratteristica e possiamo decorare come preferiamo, con delle foglie verdi di cialde, con una ciliegina o amarena candita.Pesche Dolci

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Follow us on Facebook

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Please rate this

Facile
Massimo
Massimohttps://www.pizzaefocaccia.it
Sono un appassionato della Pizza e la seguo come il calcio
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Articoli da non perdere

- Advertisment -
La Ricetta delle pesche dolci fa parte dei lievitati dolci, ovvero, di quelli nella cui ricetta si mette del lievito di birra. Si chiamano Pesche Dolci perchè la loro forma somiglia alle pesche vere, sono tipici della zona dell’Appenino Tosco-Emiliano e le possiamo chiamare anche...Le Pesche Dolci