lunedì, Novembre 28, 2022
HomePizzePizza senza Lievito - Gabriele Bonci

Pizza senza Lievito – Gabriele Bonci

Gabriele Bonci ci mostra come fare la pizza senza lievito usando come starter la farina di segale e acqua bollente. La preparazione è molto semplice solo che bisogna seguire i tempi della lievitazione e poi il gioco è fatto adesso passiamo alla ricetta.

Pizza senza Lievito – Gabriele Bonci

Ingredienti

  • 250 g 250 Farina di Segale integrale

  • 250 g 250 Acqua (portare a ebollizione)

  • 750 g 750 Farina tipo 1

  • 450 g 450 (60%) acqua

  • 15 g 15 sale

  • 20 g 20 olio

Preparazione

  • Prima fase
  • Mettiamo a bollire in un pentolino 250 ml di acqua
  • In una ciotola inseriamo la farina di segale
  • Arrivata a ebollizione versiamola nella ciotola della farina di segale e impastiamo ad avere un impasto omogeneo.
  • Seconda fase
  • Nel frattempo che si raffreddi l’impasto con la segale prepariamo un altra ciotola
  • Inseriamo 750g di farina tipo 1
  • Entriamo con l’acqua 80% (dei 450g non tutta)
  • inseriamo sale e mescoliamo
  • inseriamo l’olio extravergine di oliva
  • aspettiamo 20 minuti e poi partiamo con le pieghe
  • 3 pieghe con una pausa di 15/20 minuti
  • Finite le pieghe mettiamo il composto in un contenitore stretto coperto con pellicola o alluminio bucato, in frigo per 24 ore
  • Stesura e infornate a 250° per 25 minuti

Video Ricetta

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Follow us on Facebook

Massimo
Massimohttps://www.pizzaefocaccia.it
Sono un appassionato della Pizza e la seguo come il calcio
RELATED ARTICLES

2 COMMENTS

  1. Scusa ma mi pare manchino diversi passaggi in questa ricetta:
    – l’impasto segale quando va aggiunto?
    – il restante 20% di acqua?

    Grazie

    • Ciao grazie delle domande, questa è una ricetta di qualche anno fa di Gabriele Bonci con la tecnica della gelificazione degli amidi, l’impasto di segale si mette subito logicamente una volta a temperatura ambiento, il restante 20% nella fase del sale in più step.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Articoli da non perdere

- Advertisment -

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi