sabato, Gennaio 22, 2022
HomePane e Panini30 PANINI ALL’OLIO

30 PANINI ALL’OLIO

I panini all’olio mi fanno ricordare tante cose, le prime che mi vengono in mente sono le numerose farciture che si possono utilizzare: la mortadella, la nutella e infine il salame e tanti altri. La richiesta della ricetta mi è stata fatta da una signora che voleva preparare dei panini all’olio: adesso vi spiego come farli sperando di farvi piacere.

La ricetta prevede un primo riposo della pasta per la durata 30 minuti dopo l’impasto, il secondo dopo 2 ore e il terzo per far crescere i panini della durata di 40 minuti; quindi calcolate per tutta la ricetta.

Vi consiglio di vedere i panini al latte.

Step dei panini all’olio

  • Impasto
  • primo riposo 30 min
  • 2 pieghe
  • riposo 2 ore
  • staglio da 100g
  • pirlatura
  • riposo 40 minuti
  • infornare a 190° statico per 15/19 minuti

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

30 PANINI ALL’OLIO

5 from 1 vote
Porzioni

30

porzioni
Tempo preparzione

3

hours 

20

minutes
Tempi di cottura

19

minutes
Total time

3

hours 

49

minutes

Panini all’olio soffici e facili da preparare in poche ore da farcire in tanti modi, per accompagnare feste e incontri con amici. Si possono congelare e conservare per giorni se ben chiusi in buste di plastica per alimenti

Ingredienti

  • 1kg di farina 0/00

  • 510g Acqua

  • 20g zucchero di canna

  • 14g sale

  • 20g Lievito di birra

  • 80g Olio

Preparazione

  • Prendiamo una ciotola o il recipiente della planetaria e mettiamo l’acqua a temperatura ambientepamini-all-olio-acqua
  • Aggiungiamo lo zucchero e facciamolo sciogliere aiutandoci con una frusta pamini-all-olio-zucchero
  • Uniamo lievito e sciogliamolo pamini-all-olio-lievito
  • Iniziamo a mettere la farina un pò per volta e iniziamo ad impastare a mano o con planetariapamini-all-olio-impasto
  • A metà impasto inseriamo il sale e continuiamo ad impastare fino a quando la pasta non inizia ad incordarsipamini-all-olio-sale-impasto
  • Una volta che la farina inizia a diventare una massa la posizioniamo sulla spianatoia e continuiamo ad impastare fino a quando non diventa un panetto consistentepamini-all-olio-impasto-2
  • Cerchiamo di aprire l’impasto e iniziamo ad inserire metà d’olio e continuiamo ad impastare fino a quando l’impasto non lo assorbe tutto, poi rifacciamo la stessa operazione con la restante parte.pamini-all-olio-imp1
  • Impasto a strappo fino a quando la massa non diventa omogenea e l’olio è stato assorbito.pamini-all-olio-panetto-oil
  • Adesso lo facciamo riposare per 30 minuti unto con un poco d’olio e la pellicolapamini-all-olio-1riposo
  • Dopo i 30 minuti l’impasto si presenta più morbido e gli facciamo una piegha a 3 e poi gli diamo una forma arrotondata.pamini-all-olio-pieghe
  • Dopo 2 ore di lievitazione si presenta cosipamini-all-olio-lievitato
  • Facciamo una forma a filone e dividiamolo in 2 parti per agevolare lo staglio da 100gpamini-all-olio-staglio
  • Finito lo staglio iniziamo a preparare le forme dei panini, prendiamo un pezzo di pasta lo mettiamo sulla spianatoia e con il matterello lo schiacciamo in un modo uniforme e allungato, questo serve per dare forza all’ultima lievitazione.pamini-all-olio-panino
  • oltre a questa forma possiamo dare anche quello arrotondata cercando di portare la pasta verso l’interno e poi chiudendo il sotto del panino per dare una lievitazione omogeneapamini-all-olio-panino
  • Prepariamo una teglia con carta da forno e posizioniamoli a una distanza di 3/5 cm perche devono raddoppiare con l’ultima lievitazione.pamini-all-olio-teglia
  • Dopo 40 minuti a forno 190° con un pentolino d’acqua andiamo ad infornare dai 19/22 minutipamini-all-olio-griglia
  • Ultimo step: facciamoli raffreddare e possiamo condirli come vogliamo.Buon appetito.pamini-al-latte-fine

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Like us on Facebook

Massimohttps://www.pizzaefocaccia.it
Sono un appassionato della Pizza e la seguo come il calcio
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Più popolare

- Advertisment -

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi