sabato, Maggio 21, 2022
HomeLievitati SalatiRicetta salata Crescia al formaggio

Ricetta salata Crescia al formaggio

La Crescia al formaggio è una ricetta tipica delle Marche e dell’Umbria che viene solitamente preparata in occasione della Pasqua.

La crescia di oggi è realizzata da Laura Fiorentini ed è una valida e originale alternativa al pane classico ricca di formaggi è ottima da gustare con i salumi più vari, o da servire per arricchire il cestino del pane.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Chi può resistere infatti ad una fetta di crescia al formaggio accompagnata con del prosciutto o del salame? Vediamo assieme gli ingredienti che ci serviranno per realizzarla.

Ricetta Crescia al formaggio

Ricetta salata Crescia al formaggio

5 from 1 vote
Recipe by Daniela Bongiovanni

Ingredienti

  • 300 gr farina 00

  • 200 gr farina manitoba

  • 100 gr acqua

  • 100/180 gr lievito madre rinfrescato al raddoppio (in base alla forza del vostro lievito andranno bene 100 gr )

  • 150 gr pecorino romano grattugiato

  • 100 gr parmigiano reggiano

  • 5 gr malto diastasico

  • 6 uova

  • 50 gr olio evo

  • 2 gr pepe

  • 50 gr strutto

  • 100 gr emmental a bastoncini

Preparazione

  • Mettere insieme 200g di farina 00 la Manitoba, il pecorino il parmigiano e miscelare bene.
    Nella ciotola dell’impastatrice con foglia aggiungere acqua lievito madre il malto e la restante farina, fare amalgamare per bene e lasciare riposare 30 minuti.

    Dopo di che mettere il gancio ad uncino unire il mix di polveri, 5 uova, l’olio evo, il sale e pepe ed impastare fino ad assorbimento, senza fermarsi mettere lo strutto a pezzetti e 2 cucchiai rasi di farina 00.
    Una volta fatto sul piano di lavoro compattare la massa con le mani dandole una forma a palla adagiandola in uno stampo per panettone e inserire i bastoncini di emmental.

    Coprire con canovaccio far lievitare in un luogo riparato a temperatura costante di 27° sino a che la massa è raddoppiata.

    Crescia al formaggio
  • Cottura
    Preriscaldare il forno a 150°
    In una ciotolina sbattiamo l’uovo rimasto avendo cura di spennellare la superficie della crescia, cuocere per 30 minuti, poi aumentare la temperatura a 190°, toglierla dal forno coprendola con carta di alluminio e proseguire per altri 20 minuti. Controllare la cottura con uno spiedino di legno se dovesse risultare umido proseguire la cottura fino a che il bastoncino è asciutto.
    Lasciare raffreddare su una gratella prima di togliere lo stampo.Crescia al formaggio

Note

  • Stampo da panettone da 1 kg
  • NOTE: al posto del lievito madre 15/20g di lievito di birra fresco

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Like us on Facebook

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Più popolare

- Advertisment -

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi