Crescia al formaggio
Quelli di Bonci, Salato

Ricetta salata Crescia al formaggio

0 comments

La Crescia al formaggio è una ricetta tipica delle Marche e dell’Umbria che viene solitamente preparata in occasione della Pasqua.

La crescia di oggi è realizzata da Laura Fiorentini ed è una valida e originale alternativa al pane classico ricca di formaggi è ottima da gustare con i salumi più vari, o da servire per arricchire il cestino del pane.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Chi può resistere infatti ad una fetta di crescia al formaggio accompagnata con del prosciutto o del salame? Vediamo assieme gli ingredienti che ci serviranno per realizzarla.

Ricetta Crescia al formaggio

Ricetta salata Crescia al formaggio

0 from 0 votes

Ingredienti

  • 300 gr farina 00

  • 200 gr farina manitoba

  • 100 gr acqua

  • 100/180 gr lievito madre rinfrescato al raddoppio (in base alla forza del vostro lievito andranno bene 100 gr )

  • 150 gr pecorino romano grattugiato

  • 100 gr parmigiano reggiano

  • 5 gr malto diastasico

  • 6 uova

  • 50 gr olio evo

  • 2 gr pepe

  • 50 gr strutto

  • 100 gr emmental a bastoncini

Procedimento

  • Mettere insieme 200g di farina 00 la Manitoba, il pecorino il parmigiano e miscelare bene.
    Nella ciotola dell’impastatrice con foglia aggiungere acqua lievito madre il malto e la restante farina, fare amalgamare per bene e lasciare riposare 30 minuti.

    Dopo di che mettere il gancio ad uncino unire il mix di polveri, 5 uova, l’olio evo, il sale e pepe ed impastare fino ad assorbimento, senza fermarsi mettere lo strutto a pezzetti e 2 cucchiai rasi di farina 00.
    Una volta fatto sul piano di lavoro compattare la massa con le mani dandole una forma a palla adagiandola in uno stampo per panettone e inserire i bastoncini di emmental.

    Coprire con canovaccio far lievitare in un luogo riparato a temperatura costante di 27° sino a che la massa è raddoppiata.

    Crescia al formaggio
  • Cottura
    Preriscaldare il forno a 150°
    In una ciotolina sbattiamo l’uovo rimasto avendo cura di spennellare la superficie della crescia, cuocere per 30 minuti, poi aumentare la temperatura a 190°, toglierla dal forno coprendola con carta di alluminio e proseguire per altri 20 minuti. Controllare la cottura con uno spiedino di legno se dovesse risultare umido proseguire la cottura fino a che il bastoncino è asciutto.
    Lasciare raffreddare su una gratella prima di togliere lo stampo.Crescia al formaggio

Note

  • Stampo da panettone da 1 kg
  • NOTE: al posto del lievito madre 15/20g di lievito di birra fresco
 

Tags