sabato, Maggio 21, 2022
HomeLievitati Salati16 Panzerotti pugliesi

16 Panzerotti pugliesi

Ricetta dei Panzerotti Pugliesi, quindi oggi siamo Made in Puglia. I Panzerotti sono simili a calzoni ripieni ma fatti con farina di semola rimacinata e ripieni con mozzarella e pomodoro o con affettati….in parole povere a fantasia.

La ricetta dei Panzerotti Pugliesi

I Panzerotti Pugliesi con pomodoro e mozzarella sono una delizia e una volta che li provi non puoi fare a meno di rifarli; ben apprezzati dai bambini che ne vanno matti, a mio avviso, uno dei cibi più buoni al mondo.

In Puglia come tradizione venivano preparati a carnevale o per altre ricorrenze particolari, ora invece ogni occasione è buona, per cena, per una festa, per una serata in compagnia. Ricordo che nelle feste patronali mia Nonna insieme a mia Madre li preparava insieme alle focacce e pettole (dette anche Pizze Fritte) e insieme a cugini e zii e si trascorrevano delle belle giornate insieme.

La ricetta dei panzerotti non è difficile ma come tutte le ricette vanno rispettati tempi e ingredienti; per la preparazione utilizziamo 2 tipologie di farine: una semola rimacinata 600g e una farina 00 debole 500g, 600 g di liquidi di cui 300 di acqua e 300 di latte intero o scremato indifferente, 7g di lievito di birra secco oppure 25g di lievito di birra fresco, poi sale e olio.

16 Panzerotti Pugliesi

5 from 1 vote
Recipe by Massimo di Gregorio Course: FrittiCuisine: ItalianDifficulty: facile
Porzioni

16

Pezzi
Preparazione

40

minutes
5 minuti

35

minutes
Calorie

240

kcal
Tempo lievitazione

2

minutes
Tempo totale

1

hour 

17

minutes

Per realizzare 16 panzerotti fritti da 100g

Ingredienti

  • 600 g Farina di semola rimacinata

  • 400 g Farina 00 W180/220

  • 300 g Acqua Temperatura Ambiente

  • 300 g Latte

  • 20 g Sale

  • 12 g Zucchero

  • 20 g Olio Extra vergine di Oliva

  • 25 g Lievito di birra fresco
    oppure 7g Lievito di birra secco

  • RIPIENO
  • qb Passata di pomodoro

  • 500 g Mozzarella
    (Treccia, Scamorza o Filante)

  • 100 g Parmigiano o Pecorino

  • qb Sale

  • PER FRIGGERE
  • 2 l Olio di arachide

Preparazione

  • Prepariamo tutti gli ingredienti: 1 kg di farina (600g semola rimacinata più 400g farina 00), 300g Acqua Temperatura Ambiente, 300 latte, 25g Lievito di birra fresco
    oppure 7g Lievito di birra secco, 20g Olio Extra vergine di Oliva, 12g zucchero, 20g sale.Panzerotti Pugliesi 3
  • Prendiamo un recipiente capiente e uniamo le 2 farine di semola rimacinata e la farina 00, con un cucchiaio o una frusta mescoliamo le farine.
  • Iniziamo ad unire all’acqua lo zucchero e il lievito. Nel caso la temperatura ambientale sia fredda vi consiglio di utilizzare l’acqua tiepida per aiutare la lievitazione.
  • Una volta sciolto lo zucchero e il lievito unire tutta l’acqua nella farinaPanzerotti Pugliesi 6
  • Con cucchiaio iniziamo a mescolare l’acqua alla farina fino a quando non viene assorbita tutta.Panzerotti Pugliesi 7
  • Subito dopo inseriamo latte a temperatura ambiente o tiepido se fa freddo.
  • Mescoliamo facendo assorbire latte e aggiungere il sale
  • Procediamo ad impastare a mano fino a quando non inizia ad ammassarsi
  • Trasferiamo il nostro impasto sulla spianatoia e procediamo a mano fino ad avere una massa
  • Adesso facciamo un solco sul nostro impasto e inseriamo l’olio un pò per volta e dando modo all’impasto di assorbire l’olio
  • Procediamo anche con la seconda parte dell’olio
  • Impastiamo fino a quando l’olio viene assorbito tutto dall’impasto
  • In questo modo otteniamo un impasto compatto e lo mettiamo in ciotola
  • Copriamo con una cuffia o un panno umido il nostro recipiente per farlo lievitare da 2 a 3 ore oppure al suo raddoppio (dipende molto dalla temperatura che avete in casa).
  • Dopo 3 ore l’impasto risulta più che raddoppiato e lo riponiamo sulla spianatoia
  • Con un taglia pasta lo tagliamo a metà come la foto allegata e facciamo un filone
  • Rendiamolo uniforme e prendiamo una bilancia per tagliare in pezzi da 100g
  • Adesso prepariamo delle palline per farle lievitare per 1 ore o al raddoppio.
  • Adesso le copriamo con un panno o pellicole e aspettiamo il raddoppio, circa 1 oretta
  • Ripieno
  • Nel frattempo del raddoppio delle palline prepariamo il ripieno per i nostri panzerotti, nel nostro caso usiamo una mozzarella secca e passata di pomodoro, parmigiano e un pò di sale quanto basta se ci vuole.
  • Iniziamo a stendere le nostre palline con un matterello dandogli uno spessore non troppo doppio
  • Mettiamo un po di composto senza esagerare altrimenti il ripieno potrebbe fuoriuscire quando li facciamo cuocere in olio.
  • Dopo di che, uniamo i 2 lembi opposti creando una mezza luna e con una forchetta si schiaccia intorno per sigillare (piccolo segreto con un pennello spennellate i bordi)
  • Portiamo l’olio a temperatura a 180 °C
  • Aspettiamo un 20-30 minuti prima di iniziare
  • Dopo di che vanno mangiati caldi e filanti
    Buon appetitoPanzerotti Pugliesi 75

Video Ricetta

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Like us on Facebook

Massimo
Massimohttps://www.pizzaefocaccia.it
Sono un appassionato della Pizza e la seguo come il calcio
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Più popolare

- Advertisment -

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi