Pizze

Teglia romana, Metodo diretto salsiccia e friarielli

0 comments

Cosa sta di meglio di una Teglia romana, morbida sopra e croccante sotto, ci presenta la sua ricetta Emanuele Floris, con metodo diretto.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Teglia Romana salsiccia e friarielli

Teglia romana, Metodo diretto salsiccia e friarielli

5 from 1 vote

Ingredienti

  • 500 gr Farina futura croccante (o una farina 0 w260)

  • 450 gr Acqua (90%)

  • 1.5 gr Lievito di birra secco

  • 13 gr olio extravergine di oliva

  • 13 gr sale

Procedimento

  • Prendiamo la ciotola della planetaria e iniziamo a inserire tutta la farina
  • Inseriamo lievito secco
  • Mettiamo l’accessorio K della planetaria a bassa velocità, facciamo inglobare l’acqua (circa 350g) pian piano, fino a rimanere con 100g.
  • A impasto incordato aggiungo olio acqua (sempre un pochino per volta, non tutta) e sale e termino con acqua
  • Riposo a temperatura ambiente per 15 Min
  • 3 serie di 3 pieghe con riposo 15 Minuti l’una da l’altra
  • Ultimo riposo in contenitore leggermente oleato di 15 Minuti
  • Lievitazione in frigo 24 h a 4 gradi
  • Dopo le 24 h prendiamo la pasta e la mettiamo a temperatura ambiente per 10-15 Minuti poi staglio e formazione panetti
  • Facciamo lo staglio e formiamo i panetti
  • Appretto di 2 h a 26 gradi in Celletta di lievitazione artigianale
  • Stesura in teglia
  • Cottura a 250 gradi
  • Condimento
  • Faccio bollire acqua e metto i friarielli per circa 10 Min poi li lascio solare bene
  • Preparol la padella e faccio scaldare olio e rosolare la cipolla e metto i pezzetti di salsiccia già privi del budello dopodiché faccio sfumare con vino bianco poi aggiungo i friarielli e faccio saltare un po’ il tutto a piacere un filo di olio piccante
  • e guarnite la pizza.teglia romana

Video