sabato, Gennaio 22, 2022
HomeLievitati SalatiRicetta Pane Bonci Bimby 24 ore di lievitazione

Ricetta Pane Bonci Bimby 24 ore di lievitazione

La ricetta Pane Bonci Bimby preparata da Laura Fiorentini una ricetta a impasto diretto ad alta idratazione con 24 ore di maturazione in frigorifero.

La ricetta fa parte del libro di Gabriele Bonci Pizza Hero ed è una delle tre basi del pane.

Laura Fiorentini ci spiega passo passo come utilizzare il Bimby su impasti ad alta idratazione, logicamente le quantità saranno ridotte del 50% per impastare.

In questa ricetta usiamo farina mista 300gr 00 e 300gr di farro biologico macinato a pietra con 400gr di acqua a temperatura ambiente.

Le dosi indicate sono adatte per un pane di circa 1 kg

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Prima di procedere il boccale del bimby va messo in frigo almeno un paio d’ore, per evitare che scaldi, o nel freezer per mezz’ora. Per un pane da 900 g

Ingredienti

  • 300 g farina 00 con proteine 13gr

  • 300 g farina di farro biologica maninata a pietra

  • 400 g di acqua a temperatura ambiente

  • 1 g Lievito di birra secco

  • 5 g sale fino

Preparazione

  • Iniziamo, accendiamo il bimby e impostiamo la modalità SPIGA per 3 minuti.
  • Versiamo il misto farine con lievito disidratato nel boccale e iniziamo a versare 300 gr di acqua ( i restanti 100gr successivamente) un po per volta.
  • Passati i 3 minuti l’impasto si presenta così. Ora lasciamo per 30 minuti in modo che la farina assorba l’acqua. Trascorso il tempo inseriremo i 5 gr di sale e la restante acqua.
  • Ricordarsi di toglierlo dal boccale e adagiarlo in ciotola leggermente spolverizzate di semola coperto con un canovaccio.
  • A 30 minuti, così invio foto con inserimento dei restanti ingredienti e i tempi finali di impasto.
  • Ora rimettiamo l’impasto nel boccale con modalità SPIGA per 8 MINUTI, ricordandoci di inserire i 5 gr di sale e la restante acqua 100 gr.
  • Con 6 minuti modalità SPIGA si presenta così. Possiamo arrestare la lavorazione
  • Questo è come si presenta.
  • Ungiamo una ciotola d’olio e trasferendo l’impasto e lasciamo riposare circa 10/15 minuti.
  • Poi eseguiamo 3 serie di pieghe di rinforzo con pause di 10/15 minuti.
  • Dopo aver fatto le pieghe, 3 volte a distanza di 10/15 minuti trasferire l’impasto dentro la ciotola precedentemente unta con olio coprite con un canovaccio e tenerlo a temperatura ambiente per circa 15 minuti.
  • Finite le pieghe e fatto riposare 1 ora coperta dal tappo del contenitore o pellicola
  • Ora è pronta per la maturazione di 24 ore in frigo e disporla sul ripiano del frigo più basso.
  • Questo è come si presenta dopo 24 ore di lievitazione.
  • Facciamo un giro di pieghe come video allegato
  • Questa è la forma che gli ho dato. Copriamo con canovaccio e lasciamolo a temperatura ambiente per circa 2 ore. Preriscaldiamo il forno con un pentolino d’acqua, in modalità statico, al massimo, arrivato a temperatura cuocere per 10 minuti poi abbassiamo a 160° e lasciate cuocere per circa 1 ora.
  • Prima d’infornare fate dei tagli sopra il pane, a vostro piacere( si può utilizzare una comune lametta da rasoio).
    Questa tecnica serve a far si che il pane quando è in cottura abbia uno sfogo.

Video Ricetta

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Like us on Facebook

Massimohttps://www.pizzaefocaccia.it
Sono un appassionato della Pizza e la seguo come il calcio
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Più popolare

- Advertisment -

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi