giovedì, Gennaio 26, 2023
HomePane e PaniniRicetta pane Fatto in casa

Ricetta pane Fatto in casa

Pane fatto in casa, cosa ce di più buono e soprattutto più soddisfacente di un buon pane con ingredienti tutti naturali fatto con le proprie mani ? Un pane soffice dentro e croccante fuori dagli aromi unici grazie alla lunga lievitazione e all’utilizzo di lievito naturale in questo caso li.co.li realizzato da Daniela Bongiovanni con Farina di tipo 1 ma ci potete sbizzarrire con vari mix a vostra scelta aggiungere multicereali o farina integrale sarà ogni volta una scoperta unica di nuovi sapori e fragranze.

Se non avete il licoli (lievito madre in crema) a vostra disposizione ecco QUI la guida su come realizzarlo da zero a casa vostra , se invece preferite il lievito madre solido QUI la guida passo per passo per crearlo da zero con le vostre mani.

Pane Fatto In Casa 2
Pane Fatto in casa

Il pane fatto in casa a lunga lievitazione è senza dubbio tra le ricette che vi darà più soddisfazioni ha bisogno di qualche attenzione e passaggio in più che vi ripagherà al primo morso. Rustico e croccante si mantiene perfetto per diversi giorni grazie alla lunga maturazione e l’utilizzo del lievito madre in crema che garantiscono un shelf life unico mollica soffice e alveolata e soprattutto di avere un pane leggero e digeribile perfetto da servire a tavola come accompagnamento si vostri pasti o anche a merenda con creme dolci o salumi.

Non vi resta che mettervi all’opera di seguito troverete tutte le indicazioni complete con foto e video che renderanno più semplice la lavorazione anche ai meno esperti, una volta memorizzati tutti i passaggi sarà sempre più semplice volta dopo volta. Io trovo questa ricetta comodissima perchè tutta la lavorazione avviene il giorno prima e l’indomani devo solamente prendere il pane che ha maturato in frigo e andare direttamente in cottura.

Se vi piacciono le nostre ricette e se vi fa piacere, seguiteci anche nella nostra  PAGINA FACEBOOKINSTAGRAM , per restare sempre aggiornati su ricette e sulle novità!

Pane Fatto in casa

Ricetta pane Fatto in casa

5 from 10 votes
Recipe by Daniela Bongiovanni Course: Pane fatto in casaCuisine: ItalianDifficulty: media
Pane da circa 1 kg

1

pagnotta
tempo prerazione

30

minutes
Tempo cottura

50

minutes
Calorie per 100 gr

265

kcal

Per una pagnotta di circa 1 Kg

Ingredienti

  • 500 gr 500 farina tipo 1 medio forte (oppure zero medio forte)

  • 350 gr 350 d’acqua

  • 100 gr 100 licoli (oppure 100 gr lievito madre o 3 gr lievito di birra fresco)

  • 10 gr 10 sale

  • 5 gr 5 malto (oppure miele)

Preparazione

  • Iniziamo la lavorazione del nostro pane al mattino con il rinfresco del nostro li.co.li QUI un esempio :
    Preleviamo 50 gr di lievito e aggiungiamo 50 di farina e 50 d’acqua e attendiamo il raddoppio, preferibilmente a una temperatura di 25/27 gradi in forno con luce accesa oppure a temperatura ambiente, in questo caso ci potrebbe volere un pò più di tre ore e mezza, non abbiate fretta il lievito madre ha bisogno dei suoi giusti tempi di fermentazione. Una volta raggiunto il raddoppio preleviamo 100 gr di licoli e il resto lo possiamo riporre in frigo fino al prossimo utilizzo.
    Un’oretta prima che il nostro lievito avrà raggiunto il raddoppio prendiamo la farina e versiamo dento 330 gr d’acqua dal totale e lasciamo in autolisi dobbiamo mescolare leggermente senza creare un vero e proprio impasto copriamo e attendiamo che il licoli sia pronto.

  • dopodiché prendiamo una ciotola anche della planetaria se ne avete una in cui avremmo lasciato la farina in autolisi e versiamo 100 gr di licoli il malto o il miele e versando poco per volta la rimanente acqua iniziamo ad impastare mescolando gli ingredienti per conferire loro più forza, fino al quasi assorbimento di tutti i liquidi adesso è il momento di aggiungere il sale e impastiamo fino ad incordare l’impasto.
    Una volta finito versale su un piano di lavoro oliato fare un leggero giro di pieghe e riporre in contenitore oliato a temperatura ambiente (preferibilmente 25/27 gradi )
  • una volta che ho posizionato l’impasto in ciotola oliata attendo un’ora ed effettuo il primo dei tre giri di pieghe coil folds dette anche Pieghe a spirale un giro ogni ora . Vedi procedimento nel video infondo all’articolo 👇🏻

  • Dopo l’ultima piega aspetto il quasi raddoppio ed effettuo la formatura
    verso l’impasto su leggera infarinata di semola dopodichè piego a libro e rotolo su se stesso senza stringere troppo chiudo i lembi e ripongo nel cestino infarinato con la chiusura verso l’alto altri 30/40 minuti e ripongo in frigo a 5 gradi per 12/14ore . Vedi procedimento nel video infondo all’articolo 👇🏻
  • l’indomani tolto dal frigo effettuo subito il Taglio e vado in cottura in pentola per 50 minuti a scalare ogni 20 minuti abbasso la temperatura da 250 a 200 gradi circa
    dopo 20 minuti tolgo il coperchio a fine cottura lasciare a spiffero altri 15 minuti.
    Una volta sfornato lasciare raffreddare su un gratella e attendere il completo raffreddamento prima del taglio .
    Vedi procedimento nel video infondo all’articolo 👇🏻
    qui il video su come infornare il pane su refrattaria per chi non ha pentola
  • Pane Fatto In Casa 2Pane Fatto In Casa 1Pane Fatto In Casa (2)

Ti piace questa ricetta?

Taggaci @quellidibonci su Instagram con hashtag

Ti piace questa ricetta?

Seguici @pizzaefocaccia su Pinterest

Ti piace questa ricetta?

Follow us on Facebook

Please rate this

RELATED ARTICLES

4 COMMENTS

  1. Grazie Daniela per la ricetta. Qualche chiarimento: l’autolisi si fa con i 500gr e 330gr di acqua? E “la rimanente acqua” sono solo 20gr? Il pane viene infornato subito dopo essere preso dal frigo? Senza far ripartire la lievitazione?!?! Non trovo il “procedimento nel video in fondo all’articolo” … grazie per le risposte, non vedo l’ora di provare la ricetta!

    • Ciao grazie per aver scritto, per l’autolisi si va messa quasi tutta l’acqua i 20 gr servono per sciogliere il sale che va messa un pò per volta, ip pane viene infornato subito senza fargli fare un altra lievitazione, il video ci sta può vederlo anche su youtube sul nostro canale questo è link https://youtu.be/jZWQ1okghcg

      • Grazie mille dei chiarimenti!!! Mi ero dimenticata un’altra domanda: se voglio usare il lievito granulare, quando lo inserisco? Dopo l’autolisi come se fosse il lievitino?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Articoli da non perdere

- Advertisment -